Paliotto

Sono ancora una volta gli "alieni" di San Lazzaro ad aggiudicarsi il Palio Sbandieratori. Nella gara svoltasi giovedi 12 settembre i gialloverdi hanno dominato,come già accaduto negli ultimi due anni,sia la categoria sbandieratori che quella musici arrivando a un passo dall'aggancio ai due gruppi "...

Corsa Torrettese

Come la tradizione vuole,anche quest'anno il 25 aprile nel Borgo Torretta significa "Corsa Torrettese". La manifestazione,che avrà sia carattere competitivo sia non competitivo, è organizzata in collaborazione con la FIDAL Piemonte,e il GSD Brancaleone di Asti. Il ritrovo è fissato per le 8...

Superprestige

Quarto posto per il Borgo Torretta nel Torneo dei Borghi di bowling,svoltosi tra il 18 e il 28 marzo al Red and Black. I nostri portacolori sono stati preceduti,oltre che dai vincitori di San Pietro,anche da San Marzanotto e Cattedrale . Buona prestazione dei biancorossoblu nel bowling,mostr...

Torneo dei borghi di bocce 2013: Torretta vincitrice​!

La Torretta,per la quarta volta in 14 edizioni,ha vinto il torneo dei borghi di bocce che si è disputato nelle scorse settimane al Circolo Dipendenti Comunali,in Via del Bosco ad Asti. Nella finale,disputatasi mercoledi, la quadretta biancorossoblu ha avuto la meglio su San Marzanotto per 12-4 ne...

Superprestige

In attesa del 18 febbraio,quando con il primo turno del Torneo dei Borghi di Bocce si aprirà il Superprestige 2013 organizzato come sempre da Albatros Comunicazione,ripercorriamo i migliori piazzamenti del nostro Borgo nei singoli tornei,seguendo l'ordine cronologico con cui si sviluppano. Sicuram...

Il Borgo

Il Borgo Torretta sorge nella periferia ovest della città, è il primo Borgo che s’incontra provenendo da Torino, si snoda lungo la “léia”, come dialettalmente era chiamato Corso Torino. Il vessillo del Borgo Torretta-Nostra Signora di Lourdes (ecco la dicitura completa) è caratterizzato da un maschio merlato, i suoi colori sono il bianco,il rosso e il blu
image I nostri Borghigiani I biancorossoblu si distinguono da sempre per il loro viscerale attaccamento ai colori. In questa sezione troverete il nostro tributo fotografico.
E' PALIOOOOOO​OOOOO...UN​O...DUE...​TRE!!!!!!
Nonostante il rinvio al lunedi è stato un grande Palio quello che si è svolto il 16 settembre in piazza Alfieri. Tribune sorprendentemente occupate pur essendo un giorno "strano",parterre figuranti pieno di sostenitori,mentre la zona parterre vera e propria è stata "chiusa" per evitare arrivi inaspettati dopo le vicende domenicali che avevano portato al rinvio. E' stata una vittoria straordinaria quella che ha conseguito il nostro Borgo grazie a Giuseppe Zedde detto Gingillo e Il Conte La Violina. Già in batteria aveva dato saggio di grande forza vincendo senza forzare nonostante il pieno di "nomi" che componevano il proprio concentramento. Ma,mentre l'anno scorso era stata la partenza a compromettere la vittoria finale,quest'anno un'ottima reazione alla mossa ha fatto la differenza. Una volta davanti il nostro cavallo non solo non è stato raggiunto,ma ha rapidamente fatto il vuoto facendo capire subito chi avrebbe vinto il Palio 2013. Degna conclusione di una corsa travolgente è stata l'esultanza di Gingillo che ha alzato il frustino già in prossimità della tribuna Catena,e ha mimato all'altezza dell'arrivo il gesto del silenzio...per far tacere chi lo aveva dato in crisi e far continuare il "silenzio stampa" dei nostri cugini rossocelesti..!!! Al secondo posto si è classificato ,dopo una grande rimonta,San Secondo. Terza la Cattedrale,che prosegue così il suo digiuno. A chiudere i nove finalisti è stato Baldichieri. La pista si è subito riempita di borghigiani biancorossoblu,che hanno acclamato il Rettore e il fantino vincitori mentre ritiravano il drappo dipinto dal Maestro Sciavolino,e hanno successivamente percorso i cosiddetti "giri della vittoria". Il corteo è poi proseguito compatto a piedi fino alla chiesa parrocchiale,dove ad attenderli c'era il nuovo parroco,Don Paolo,e tutto il Borgo,in un numero impressionante di persone considerando la giornata lavorativa. Dopo un breve ringraziamento religioso,il corteo è proseguito fino alla sede del Borgo in corso Ivrea,dove è iniziata la festa attorno al Palio. Con questa vittoria il Borgo Torretta sale a tre successi,due dei quali grazie a Gingillo,il quale,con l'impressionante palmares di due batterie vinte e un secondo posto,ma soprattutto,di due Palii vinti e un secondo posto,si conferma come il più grande fantino che abbia vestito i nostri colori. In questi giorni il Rettore insieme al Direttivo sta iniziando a organizzare le manifestazioni per festeggiare al meglio questo fantastico trionfo,restate sintonizzati,presto ci saranno novità!
 
Mondo Fisb
www.mondofisb.net
 

Sponsor

image
Per la tua pubblicità qui scrivici a info@borgotorretta.it
image
Ass. Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica - Onlus
Viale Roma, 32 – 28100 NOVARA
Tel. +39 0321 499727 Fax +39 0321 499719
Email segreteria@aisla.it Web www.aisla.it 
INFO
image
Per la tua pubblicità qui scrivici a info@borgotorretta.it

borgoTorretta Television